lunedì 29 gennaio 2007

My music

Lo STFU è finito. Tre giorni pieni di musica, gente, luci, video, facce sorridenti e discorsi in inglese.
Ho capito che l'inglese è essenziale se ci si vuole integrare, se ci si vuol sentire facenti parte del mondo (quel mondo soprattutto). Ed io non lo conosco. Il mio piccolo mito (Dorian Concept) avrebbe voluto
scambiare 2 chiacchiere con me, visto che gli stavo sempre appiccicata e gli sorridevo con la mia faccetta felice. Ma io niente. Sono solo riuscita a dire "I'm sorry, I don't no speack english". Lui deluso se ne andava.
Musica meravigliosa, musicisti bravissimi... Che ritmo... Che energia!!!
Tre giorni in uno stato di intorpidimento da alcool che rendeva tutto più "magico". Tre giorni di chiacchiere urlate per via della musica troppo alta ma mai fastidiosa.
Tre giorni di freddo preso col motorino alle 4 di notte.





14 commenti:

Mad Riot ha detto...

Di tutte le cose che sento dire in giro, solo una è vera: l'inglese ormai è fondamentale. Fortunatamente è facile da imparare.

krepa ha detto...

bello...ste cose mi piacciono un casino, anche se credo non fosse il mio genere...

cmq nel mio fattutissimo blog c'è un nuovo capolavoro della cinematografia che solo tu puoi riconoscere tale

krepa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
fredredss ha detto...

Allora, mi ero quasi dimenticato delle serate musicali.. dico quasi ché inizialmente mi ero scorado totalmente, preso da tante cure, e quando mi sono riappropriato dell'idea, mi so' chiesto: emmò con chi ci vado? E la risposta è dentro di noi (però di solito è.. sbajata!)...
Circa l'English, Vio', non ti resta che andare in UK e cercare un lavoro lì, magari quest'estate. E farti un corso aggratise, finanziato dallo stato inglese (se ti interessa, mi informerò bene da mio cugino, forse può anche darti qlc dritta per trovare alloggio).. )! Baci! ciao

Fra ha detto...

Figata... qui a To ci siamo goduti i concerti delle Universiadi.. e io tanto per cambiare non ne sono riuscito ad approfittare fino in fondo..

Duss ha detto...

Vero, l'inglese è una shit language ma purtroppo è importante ormai! :|

spiderfedix ha detto...

l'inglese è fondamentale...e l'alcool spesso lo aiuta, per lo meno nel mio caso è così

Cilions ha detto...

Per la prox edizione cercherò di non mancare;)

Baol ha detto...

Diar Viola, ai av to complein uit iu! Iu av tu lern inglisc, is de uorld langueig! Uen iu uill bi gud in inglisc as mi den iu uon't av problems uit musicians :)
a chiss

Carmen ha detto...

Be' almeno sei riuscita a liberarti un po' la mente ... Io ogni tanto uso il traduttore del pc ma mi sa che ne sa meno di me :)
Un bacio

kiara ha detto...

Sei giovane come l'acqua e non sarà difficile impararlo, la grammatica inglese è semplicissima fidati.
Sono contenta di sapere che ti sei divertita, un po' meno si saperti in giro alle quattro in scooter con i pinguini che ti pattinano affianco!
Bacetti Violetta.

Clopin ha detto...

Beh, ora hai un altro scopo nella vita ... un corso d'Inglese! Don't worry, be yourself!

Auguri Violetta
Clopin (che in francese si pronuncia clopenn)

Duss ha detto...

Buon giorno carissima, passo per un rapido saluto! :)

Calimon ha detto...

La pagina del diario è stata fantastica, tu si che scrivi bene: tutti i blog che visito sono pieni di errori!
Dico a parte quando avevi 10 anni.