giovedì 6 dicembre 2012

La bellezza dei "perché"

Perché adesso ho più tempo per me, perché posso concedermi il lusso di leggere un buon libro anche per tutto il pomeriggio, perché se mi stendo due minutini dopo pranzo a dormire sul letto la gente non si scandalizza, perché non devo correre qua e là per la città, perché i miei amici mi trattano come fossi una principessa, perché mia nonna e mia mamma mi cucinano solo le cose che mi piacciono (altrimenti non riesco a mangiare), perché piango anche davanti la pubblicità dei baci perugina, perché mio marito ha iniziato a fare le lavatrici, perché penso continuamente a te là dentro che stai crescendo, perché penso ogni giorno al battito del tuo cuore, perché immagino tutte le cose che faremo insieme, perché fantastico su quale sarà il tuo aspetto, perché il mio corpo sta diventando bellissimo e rotondo, perché la parola "mamma" adesso mi commuove...
...perché tra qualche mese la mia vita cambierà...

...perché aspetto un bambino.

3 commenti:

Baol ha detto...

Congratulazioni amica mia, è una bellissima notizia!!!

fRa ha detto...

Beatrice è diventata grande.
Un abbraccio, Viola :)

Lu cy ha detto...

http://storiadellemiemozioni.blogspot.it/2013/04/premio.html