martedì 6 gennaio 2009

Per ripartire ci vuole tempo.

Un blog al mese...MAgari tra un po' riprenderò i miei soliti ritmi...Mi piace leggere i vostri blog, miei cari amici bloggettari.
Dunque: giorno della befana. Mi sono arrivati un sacco di messagg,i che io odio profondamente, in cui mi si facevano gli auguri della befana (visto che sono una donna devo essere insultata di diritto in questo "meraviglioso" giorno). La cosa che più mi ha sorpresa è che molti, anzi, la maggior parte dei messaggi, mi sono stati inviati da donne. Ma perchè??Senza speranze. Ancora viviamo in una società maschilista. O meglio: alcune donne ancora non hanno modificato la loro matrice culturale maschilista. Non è facile smontare una matrice culturale, ma ci vuole solo un po' di intelligenza secondo me.
Comunque...Mi chiedevo: ma siete stati rapiti anche voi dal magico e perverso mondo di Facebook?
No, perchè...io all'inizio ero invasata...Ho ritrovato un sacco di amici che non sentivo da anni. Una su tutte la mia migliore amichetta delle elementari di Tor bella Monaca che non vedevo da 20 anni. Ma ora questo facebbok ha preso una piega un po' pesante. All'inizio posti, inserisci foto ,video etc..non ti rendi conto...poi gli amici crescono e in poco tempo tutti sanno i cazzi di tutti ogni giorno...è incredibile. Ti incontrano per strada , a lavoro e ti ri-raccontano tutto quello che HAI fatto nella giornata precedente: "Oh!Ho visto che ieri hai dormito 3 ore nel pomeriggio e la sera sei andata al ristornate cinese...!!". Ok, cogliona io che ho scritto tutto ciò. MA questa frasetta te la senti dire tutto il giorno da almeno 20 persone...(praticamente tutte quelle che incontri).
Per il resto tutto procede bene. A Parte coinquilini che sporcano e non puliscono, svomitazzano qua e la per l'alcool...Grandi progetti in cantina per il nuovo anno però....Forse una svolta ci sarà...
Vi aggiornerò.
Vi lascio per oggi con il mio faccione sorridente per portarvi un po' di allegria e fortuna......e vedetevi "LA felicità porta fortuna" (che lo trovate al cinema sti giorni):


Grazie a tutti quelli che continuano a leggermi e a commentarmi. Siete voi che mi spronate a guardarmi dentro ancora...

8 commenti:

Baol ha detto...

Amica mia bella, è per quel motivo che io su facebook non ci sarò mai!

Ciaooooooo

stellavale ha detto...

Io ormai son drogata di facebook!

spiderfedix ha detto...

cara mia, tralascio facebook, ma ti auguro tanta tanta felicità!!

krepa ha detto...

preo sì, ma anche non drogato...insomma a volte comincio a non sopportare chi si fa troppo i cazzi mieie e pensavo quasi di toglierlo però....basta viverlo bene.

forse meglio il blog...almeno scrivi

Alberto ha detto...

Ci vuole tempo per ripartire, sì...

A me FaceBook ha offerto la possibilità di chattare con amicizie occasionali o che non sentivo da molto tempo: è stato positivo, ma l'amicizia che sento con i miei contatti del blog è un'altra cosa. ;-)

Anche perché sul blog riesco a essere me stesso, mentre su FaceBook vivo una dimensione un po' troppo superficiale.

Se vuoi cercarmi, comunque, il mio cognome è Tufano. ;-)

Per il resto, boh.
Spero che il 2009 sia più pieno di amore del 2008: alla fine è l'amore che ci fa andare avanti. ;-)

Un abbraccio romantico :-)

Fra ha detto...

ciao Viola!
Era un bel pò che non mi affacciavo su questo tuo blog.
Non molto tempo fa ne parlammo, sul fenomeno Facebook condividiamo esattamente lo stesso pensiero. E vabbè, credo che come tutte le cose dia un grande entusiasmo quando è nuovo, poi si passa ad un uso un pò più maturo ed infine dopo qualche mese si è in grado di valutare se sia veramente valido oppure no!
Riguardo al tuo 2009 ed ai tuoi progetti, ti auguro davvero il meglio e soprattutto di trovare la tua "strada".

Fra ha detto...

MA se ti chiediamo l'amicizia su Fb ce la concedi? :-)

Fra ha detto...

Chiesta :-)